Richiesta di autorizzazione occupazione suolo pubblico


Che cosa e' e a che cosa serve: 

Rilascio delle concessioni/autorizzazioni in materia di occupazione suolo pubblico.

In base all'art.4 comma 1 del “Regolamento per la disciplina delle occupazioni di spazi ed aree pubbliche e per l’applicazione del relativo canone, in osservanza dell’art. 63 del D.Lgs. 15/12/1997 n. 446”, approvato con delibera del Consiglio Comunale n.133 del 30/11/1998 e successivamente modificato, per poter occupare, anche temporaneamente, spazi ed aree pubbliche o private gravate da servitù di pubblico passaggio bisogna presentare istanza all’unità organizzativa individuata competente alla procedura di gestione tecnica, amministrativa e finanziaria del canone, attualmente assegnata al Servizio Tributi.

Tale domanda, così come specificato all'art.4 comma 3, deve essere prodotta almeno 15 giorni prima della data di inizio dell'occupazione, fatto salvo quanto previsto dall’art. 18 dello stesso Regolamento.

L'occupazione di spazi ed aree pubbliche o private gravate da servitù di pubblico passaggio è soggetta al pagamento del canone di occupazione di suolo pubblico (COSAP).

L'importo di tale canone è calcolato in base alla misura di tariffa base di cui all’art. 24 e dei coefficienti di valutazione economica dell’occupazione, per le specifiche attività esercitate di cui agli art. 25 e 27 del vigente Regolamento.

Il Concessionario deve osservare tutte le disposizioni legislative e regolamentari, esonerando il Comune da qualsiasi responsabilità, diretta od indiretta, per danni arrecati a terzi, durante l’esercizio del diritto di occupazione e risarcendo il comune di altri danni che dovesse sopportare per effetto della concessione.

 

Informazioni Utili: 

Si informa che i dati raccolti saranno trattati ai sensi del Regolamento UE n.679/2016 per la protezione dei dati personali.

Il Titolare del trattamento è il Comune di Loano che Lei potrà contattare ai seguenti riferimenti:

Telefono 019/675694  Indirizzo PEC loano@peccomuneloano.it

Potrà, altresì, contattare il Responsabile per la protezione dei dati al seguente indirizzo di posta elettronica: protezione_dati@comuneloano.it.

Il trattamento dei dati personali viene effettuato per finalità relative all'esecuzione di compiti di interesse pubblico e per l'esercizio di pubblici poteri, nonché per adempiere ad obblighi di legge ai sensi dell'art. 6 comma 1 lett. a) del Regolamento europeo 2016/679.

I dati saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità indicate e nel rispetto dei correlati obblighi di legge.

Potrà esercitare i Suoi diritti rivolgendosi al Titolare o al Responsabile della protezione dei dati, reperibili ai sopraindicati contatti.

Ha diritto di proporre reclamo all'Autorità Garante per la protezione dei dati personali, qualora ne ravvisi la necessità.

Si informa, inoltre, che il conferimento dei dati è obbligatorio per le finalità connesse ai fini dell'avvio e della conclusione del procedimento di rilascio di concessione/autorizzazione di occupazione di suolo pubblico.

Il mancato conferimento dei dati comporterà la non accoglibilità dell'avvio del procedimento.

Il Titolare non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4 del Regolamento UE 2016/679.

 

Responsabile del Procedimento: 
Giorgio Vigliani
Ufficio di riferimento: 
Ufficio Tributi